Galli: “Effetti vaccino tra 10 anni? Impossibile escluderli”

di | 24 Nov 2020

“Non c’è farmaco e non c’è vaccino su cui possiamo dire a priori ‘non mi farà male tra 10 anni’. La penicillina ha molte più probabilità di avere effetti collaterali rispetto ad un vaccino. Appena sarà disponibile il vaccino contro il coronavirus, lo farò”. Il professor Massimo Galli, responsabile di malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, a Uno Mattina risponde così alle domande sui vaccini contro il coronavirus.

 

dal sito www.adnkronos.com