Il mondo nel 2021. Opportunità e rischi per le imprese al tempo della pandemia

Il mondo nel 2021. Opportunità e rischi per le imprese al tempo della pandemia

Lo shock economico scatenato dalla pandemia si somma quest’anno alle molte crisi irrisolte che affollano lo scenario internazionale: dall’emergenza climatica sempre più pressante allo scontro tra Usa e Cina, dalle incertezze della Brexit al difficile avvio della nuova presidenza Usa e alle molte piazze che, finito il lockdown, rischiano nuovamente di infiammarsi.

In questo contesto è ancora più complesso fare previsioni, ma è possibile individuare alcuni trend. Vedremo sempre di più un mondo a due velocità, con crescenti diseguaglianze e, di conseguenza, maggiori tensioni sociali? Ci sarà finalmente una svolta green per il pianeta? Sarà l’anno dell’Europa, anche grazie al Recovery Plan? E che ruolo avrà l’Italia, con la presidenza di turno del G20? Queste e altre le domande a cui, come ogni anno, abbiamo cercato di dare risposta in questa conferenza organizzata nell’ambito dell’Osservatorio Geoeconomia promosso da ISPI e Intesa Sanpaolo, in collaborazione con Sace, in occasione della quale sarà pubblicata un’edizione speciale del dossier “Il mondo che verrà 2021”.

Scarica il programma dell’evento

Scarica il dossier

Seguici su Twitter: @ispionline, #scenari2021

L’evento si è tenuto online, in diretta streaming su questa pagina e sui canali social dell’ISPI.

 

dal sito www.ispionline.it