Uso contanti, ok ancora alle restrizioni

Uso contanti, ok ancora alle restrizioni

E’ quanto emerge dalla Sentenza della Corte di Giustizia dell’Europa nelle Cause Riunite C-422/19 e C-423/19. Lo Stato può limitare l’utilizzo dei contanti a condizione che la misura sia proporzionata rispetto all’obiettivo da perseguire. La misura restrittiva è ammissibile quando il numero dei contribuenti tenuti a pagare un certo tributo sia molto elevato.

Redazione

Immagine dal sito www.repubblica.it