Concorso per amministratori nel settore della politica in materia di sostanze chimiche

di | 1 Apr 2021

Concorso per amministratori nel settore della politica in materia di sostanze chimiche

Fino al 13 aprile 2021 è possibile candidarsi per il concorso generale per titoli ed esami bandito dalla Commissione europea al fine di costituire un elenco di riserva dal quale attingere per l’assunzione di nuovi funzionari «amministratori». Si tratta di personale specializzato con esperienza professionale nel settore delle sostanze chimiche che lavoreranno principalmente presso la Direzione generale Mercato interno, industria, imprenditoria e PMI (DG GROW) e la Direzione generale Ambiente (DG ENV) della Commissione europea.

Per partecipare, occorre essere cittadini di uno Stato membro dell’UE e avere una conoscenza di almeno 2 lingue dell’UE, una delle quali deve essere obbligatoriamente inglese o francese. E’ necessario anche aver conseguito un diploma universitario corrispondente ad almeno 4 anni di studio in una delle seguenti discipline: chimica, ingegneria chimica, mineralogia, ingegneria mineraria, tossicologia, tossicologia ambientale, biologia, studi ambientali, medicina umana o veterinaria, farmacologia o altra disciplina direttamente attinente alla natura delle funzioni da svolgere, seguito da almeno 3 anni di esperienza professionale nel settore delle sostanze chimiche. E’ possibile candidarsi anche avendo conseguito un diploma universitario corrispondente ad almeno 3 anni di studio negli stessi ambiti, seguito da almeno 4 anni di esperienza professionale nel settore delle sostanze chimiche.

Le istruzioni per candidarsi e partecipare sono presenti sul sito di EPSO mentre il bando di concorso è disponibile sul sito di EUR-Lex

dal sito www.politicheeuropee.gov.it