Revoca dell’amministratore di condominio in assemblea

Revoca dell’amministratore di condominio in assemblea

I condomini insoddisfatti possono revocare in assemblea il proprio amministratore e possono decidere di sostituirlo avendo diritto alla restituzione dei documenti. Tutto ciò è confermato dalla recente decisione del Tribunale di Lamezia Terme con ordinanza del 20 giugno 2020.Nel caso esaminato dal Tribunale il condominio aveva dovuto promuovere un ricorso d’urgenza perché il giudice obbligasse l’amministratore a consegnare la documentazione.

Redazione

Immagine dal sito www.cosedicasa.com