Istat, nel 2020 il deficit Pil sale al 9,5%. Nel 2020 l’indebitamento netto delle amministrazioni pubbliche è in aumento di circa 129 mld rispetto al 2019

Istat, nel 2020 il deficit Pil sale al 9,5%. Nel 2020 l’indebitamento netto delle amministrazioni pubbliche è in aumento di circa 129 mld rispetto al 2019

La spesa per interesse secondo le attuali regole di contabilizzazioni non comprende l’impatto delle operazioni ed è stata pari al 3,5% del Pil, con un aumento di 0,1 punti percentuali rispetto al 2019.Rispetto al 2019 il rapporto tra il debito delle A.P. e il Pil è aumentato di 21,2 punti percentuali.

Redazione

Immagine dal sito www.milanofinanza.it