Professioni, il Tar del Lazio rimanda i commercialisti alle elezioni, troppe poche donne

Professioni, il Tar del Lazio rimanda i commercialisti alle elezioni, troppe poche donne

La prima sezione del Tar del Lazio ha annullato il regolamento elettorale per l’elezione per l’elezione del Consiglio dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e del collegio dei revisori in carica dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2024, perché contrario alle norme sulla parità di genere (art.51 Costituzione) ed ha inviato Cndccec a “indire nuove elezioni da svolgersi nel rispetto delle prescrizioni in materia di parità del genere”. Sentenza depositata il 2 aprile n.04706/2021

Redazione

Immagine dal sito www.italiaoggi.it