Amazon, assumerà 3mila persone in Italia entro fine anno

Amazon, assumerà 3mila persone in Italia entro fine anno

A tempo indeterminato portando la forza lavoro complessiva dell’azienda a oltre 12.500 dipendenti, dai 9.500 di fine 2020, in più di 50 sedi. Investimento di oltre 350 milioni di euro in tre nuovi centri nelle Regioni di Lombardia, Emilia Romagna e Piemonte che apriranno in autunno. L’azienda è alla ricerca di personale per molti posizioni, dal prelievo, imballaggio, spedizioni delle merci al marketing alla finance e alla ricerca sulle tecnologie del futuro. Lo stipendi d’ingresso mensile base nei magazzini è pari a 1.550 euro lordi.

Redazione

Immagine dal sito www.nanopress.it