Covid in Malesia: Toyota, Honda, stop a impianti

Covid in Malesia: Toyota, Honda, stop a impianti

Dopo l’entrata in vigore del lockdown di due settimane le case automobilistiche giapponesi, Toyota e Honda hanno deciso lo stop della produzione in Malesia dopo che le autorità del Paese del Sud Est Asiatico hanno decretato un nuovo lockdown di due settimane per arginare la diffusione del Coronavirus.
In base alle restrizioni locale le fabbriche di vetture non potranno impiegare più del 10% dei dipendenti, una proporzione considerata non sufficiente dalle due case automobilistiche a garantire l’operatività dei due stabilimenti. La Toyota ha due impianti nello Stato a Sud di Selangor, mentre Honda ha una fabbrica di motociclette a Penang e una di auto nello Stato di Malacca.

Redazione

Immagine dal sito  www.toyota-europe.com