DONA CHE TI TORNA

DONA CHE TI TORNA

Lo sapevi che ogni giorno circa 1800 persone sono a rischio cure per la mancanza di sangue?
La raccolta non si ferma mai e proprio per questo c’è sempre bisogno di nuovi donatori.

Solo nell’ultimo anno, a causa dell’emergenza Covid-19, le donazioni sono diminuite del 10% su tutto il territorio nazionale. Un dato preoccupante che si unisce alla necessità di coinvolgere maggiormente i giovani, tra le fasce di popolazione meno sensibile alla tematica.

Da qui nasce la campagna “Dona che ti torna” della Croce Rossa Italiana, in collaborazione con l’azienda Bristol-Myers Squibb che ha scelto di sostenere il progetto con l’acquisto di un’autoemoteca per il potenziamento del servizio sanitario e la promozione di attività volte a favorire la diffusione di una vera e propria “cultura del dono” su tutto il territorio nazionale.

dal sito www.cri.it