India, inaugurata la prima torre “mangia smog” a Delhi

di | 1 Set 2021

India, inaugurata la prima torre “mangia smog” a Delhi

Alta 20 metri, pulisce l’aria in un raggio di 1 km quadrato: un tentativo di migliorare la qualità dell’aria in città che è andata sempre più peggiorando negli ultimi tempi

È stata inaugurata oggi a Delhi la “smog tower”, la prima torre mangiasmog di tutta l’India. La struttura, alta venti metri, è stata installata a Connaught Place, l’elegante area commerciale al centro della capitale. Il gigantesco purificatore dell’aria verrà messo in funzione tra poche settimane, al termine della stagione dei monsoni, e dovrebbe rendere più respirabile l’aria nel raggio di un chilometro quadrato. Dopo questa prima torre sperimentale, il governo di Arvind Kejriwal, che ha tagliato oggi il nastro, dovrebbe installarne un’altra decina nelle aree più congestionate della capitale: secondo il quotidiano Hindustan Times, il costo totale del progetto, sarà di 2,7 milioni di dollari.

Gopal Rai, ministro all’Ambiente di Delhi, ha detto che la decisione sul completamento del progetto verrà presa dopo le rilevazioni condotte sui risultati ottenuti da questa prima torre. La qualità dell’aria a Delhi è andata sempre più peggiorando negli ultimi tempi: l’inquinamento tocca punte inaccettabili nei mesi invernali, salendo in maniera esponenziale da metà ottobre alla fine di febbraio. Secondo il più recente studio di IQAir, un centro svizzero di controllo dell’inquinamento globale, 35 delle 50 città più inquinate del mondo sono in India.

dal sito www.lastampa.it