Oms: più di 500 tn forniture mediche bloccate fuori Afghanistan

Oms: più di 500 tn forniture mediche bloccate fuori Afghanistan

A causa del caos all’aeroporto di Kabul

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha avvertito lunedì che più di 500 tonnellate di forniture mediche in scadenza sono bloccate fuori dall’Afghanistan a causa del caos all’aeroporto di Kabul.
I funzionari affermano che le forniture, comprese le attrezzature chirurgiche e i kit contro la malnutrizione, sono necessarie per aiutare centinaia di migliaia di persone sfollate a causa delle recenti violenze.

Migliaia di persone hanno lasciato il Paese negli ultimi giorni, ma altri voli merci sono fermi.

dal sito www.askanews.it