Cgia, evasione al 15%, sottratti al fisco 110 miliardi

Cgia, evasione al 15%, sottratti al fisco 110 miliardi

La Cgia ha stimato che nel 2018 l’evasione presente nel nostro Paese fosse di circa 109,8 miliardi di euro praticamente oltre 6 punti di Pil. Su 100 euro versati all’erario dai cittadini e imprese 15 sono rimasti nei portafogli degli evasori. Nel sud la situazione è più pesante e la Calabria e di seguito la Campania sono capo fila, dopo troviamo la Sicilia. Le realtà più fedeli al fisco sono la provincia autonoma di Trento segue la Lombardia e poi la provincia autonoma di Bolzano.

Redazione

Immagine dal sito www.quifinanza.it