“L’ultimo sigillo”. Le Stimmate di San Francesco a La Verna dalle collezioni delle Gallerie degli Uffizi

di | 1 Ott 2021

“L’ultimo sigillo”. Le Stimmate di San Francesco a La Verna dalle collezioni delle Gallerie degli Uffizi

La Pinacoteca Comunale di Castiglion Fiorentino e le Gallerie degli Uffizi si scambiano due capolavori
In occasione della Festa di San Francesco, Patrono d’Italia, celebrata il 4 ottobre, le Gallerie degli Uffizi e la Pinacoteca comunale di Castiglion Fiorentino si ‘scambiano’ due importanti dipinti raffiguranti l’episodio delle stimmate, chiamate da Dante “l’ultimo sigillo” (Par XI 107).

Nell’ambito della mostra “L’ultimo sigillo. Le Stimmate di San Francesco a La Verna dalle collezioni delle Gallerie degli Uffizi” a Castiglion Fiorentino (2 ottobre 2021 – 6 gennaio 2022) fa tappa il capolavoro di Ludovico Cardi, detto il Cigoli, San Francesco riceve le stigmate (1596), prestato dagli Uffizi. L’esposizione sceglie di concentrarsi sulla figura del santo, sottolineando l’intreccio inscindibile tra il luogo e il tema. Proprio nei paraggi di Castiglion Fiorentino si trova infatti il Santuario della Verna, uno dei luoghi più celebrati della cristianità e dei più rilevanti per la vicenda personale del santo di Assisi. Qui, sui pendii del Monte Penna, egli ricevette le stimmate, diventando protagonista di un evento che ispirò numerose opere d’arte.

Al prestito ricevuto dagli Uffizi, la Pinacoteca comunale di Castiglion Fiorentino risponde inviando agli Uffizi il ‘suo’ San Francesco riceve le stigmate. Si tratta del dipinto di Bartolomeo della Gatta, del 1487, uno dei pezzi più preziosi della pinacoteca comunale.

Informazioni Evento:
Pinacoteca Comunale di Castiglion Fiorentino
dal 2 Ottobre 2021 al 6 Gennaio 2022

dal sito www.uffizi.it