I francesi perdono il gusto per i dolciumi

I francesi perdono il gusto per i dolciumi

Di caramelle i francesi non ne vogliono più sapere. In calo dell’85% nel 2020, il giro di affari di prodotti come lecca-lecca, Chewing-gum, ha proseguito la discesa all’inizio del 2021.La chiusura dei parchi, luna park, cinema, restrizioni che hanno colpito cerimonie e feste familiari per via della pandemia hanno fatto crollare le vendite di confetti, torroni, praline etc.. . Una crisi che la Covid ha contribuito ad accelerare e la Mars è stata costretta a tagliare circa 280 posti di lavoro.

Redazione

Immagine dal sito www.linkiesta.it