Pechino chiede ai genitori di non fare studiare troppo i figli: “Meno compiti e meno Internet”

Pechino chiede ai genitori di non fare studiare troppo i figli: “Meno compiti e meno Internet”

Questo prevede una nuova legge in Cina sulla promozione dell’educazione familiare

I legislatori cinesi hanno adottato una nuova legge sulla promozione dell’educazione familiare in una sessione del Comitato Permanente dell’Assemblea Nazionale del Popolo. Una normativa che chiede tra l’altro ai genitori di diminuire i pesanti carichi di studio imposti finora ai figli e di impegnarsi per evitare che i bambini diventino dipendenti da Internet.

La legge stabilisce che i genitori o i tutori sono responsabili dell’educazione familiare dei minori, mentre lo Stato, le scuole e la società devono fornire guida, sostegno e servizi in tale ambito.

dal sito www.tgcom24.mediaset.it