Alitalia, prorogata la Cig al 2023, rimborso dei biglietti fino al 2022

Alitalia, prorogata la Cig al 2023, rimborso dei biglietti fino al 2022

Lo prevede la bozza della manovra. Per i lavoratori di Alitalia Sai e Alitalia City Liner coinvolti dall’attuazione del programma della procedura di Amministrazione Straordinaria, il trattamento di integrazione salariale può essere prorogato di ulteriori 12 mesi anche successivamente alla conclusione dell’attività del Commissario e non oltre il 31 Dicembre 2023.
Sono previsti 63,5 milioni nel 2022 e di 193, 6 milioni nel 2023. E’ prevista anche l’estensione al 2022 del rimborso dei biglietti con il fondo da 100 milioni già in funzione per il 2021.

Redazione

Immagine dal sito www.adnkronos.com