Georgia O’Keeffe

GEORGIA O’KEEFFE

23 GENNAIO FINO AL 22 MAGGIO 2022

Con un’importante retrospettiva sulla Georgia O’Keeffe (1887–1986), la Fondation Beyeler dedica la prima mostra del 2022 a uno degli artisti più significativi del XX secolo e figura di spicco dell’arte moderna americana. Dalle prime astrazioni di O’Keeffe alle sue iconiche rappresentazioni di fiori e paesaggi del sud-ovest americano, la retrospettiva offrirà un’analisi approfondita del lavoro dell’artista, inclusi dipinti raramente visti da collezioni pubbliche e private. La mostra alla Fondation Beyeler esaminerà il modo particolare di Georgia O’Keeffe di guardare l’ambiente circostante e di tradurli in nuove e mai viste immagini della realtà. “Raramente ci si prende il tempo per vedere davvero un fiore. L’ho dipinto abbastanza grande in modo che gli altri vedessero quello che vedrei io. Questa prima citazione del 1926 è diventata un filo conduttore nell’arte e nella vita di O’Keeffe. La mostra di Basilea intende focalizzare l’attenzione sull’attualità del modo di guardare audace e radicale di O’Keeffe. Nell’arco di oltre sei decenni, “Georgia O’Keeffe” sarà la prima grande retrospettiva dell’artista a Basilea e la prima panoramica completa dell’opera di O’Keeffe in Svizzera da quasi 20 anni.

La mostra è organizzata dalla Fondation Beyeler, Riehen/Basel, dal Museo Nacional Thyssen-Bornemisza, Madrid, e dal Centre Pompidou, Parigi, in collaborazione con il Georgia O’Keeffe Museum, Santa Fe.

#BeyelerOKeeffe

dal sito www.fondationbeyeler.ch