Covid Italia, la ‘svolta’ di Draghi: da 1 aprile stop stato emergenza

Covid Italia, la ‘svolta’ di Draghi: da 1 aprile stop stato emergenza

Il Paese non più diviso in colori. Il premier: “Il nostro obiettivo è riaprire tutto, al più presto”

Mentre i venti di guerra spirano forte tenendo l’intero pianeta col fiato sospeso, Mario Draghi sceglie Firenze per dare la notizia che tutti gli italiani attendono ormai da due anni. Una buona notizia, la fine di un incubo che finalmente si intravede. Il 31 marzo terminerà lo stato di emergenza, non verrà prorogato oltre. E l’Italia divisa in zone di colore -misura adottata dal governo Conte II per stringere o allargare le maglie delle restrizioni adottate per contenere i contagi e fronteggiare la corsa del virus- dal giorno dopo finalmente cesserà di esistere. Mai come oggi la pandemia appare a un soffio dall’essere lasciata alle nostre spalle. Il primo aprile sarà il giorno X, segnerà il ritorno graduale alla vita piena, alla normalità.

dal sito www.adnkronos.com