Ue rivede a ribasso previsioni Pil Italia, +41% nel 2022

Ue rivede a ribasso previsioni Pil Italia, +41% nel 2022

Come pre pandemia entro fine 2022 in tutti gli Stati membri. La Ue nelle stime invernali rivede a ribasso il Pil italiano nel 2022 prevedendo un +41% quando nel rapporto dello scorso novembre, configurava una crescita al 4,3%.
Per il 2023 l’Ue stima un Pil al +2,3%.

Redazione

Immagine dal sito www.teleborsa.it