Pensioni con libertà di scelta

Pensioni con libertà di scelta

Si potrà decidere l’età della messa a riposo ma chi vorrà uscire dal mondo del lavoro prima dei 67 anni riceverà un assegno più basso. Viceversa per chi ritarderà l’uscita.
Fermo restando che l’età legale oggi è 67 anni. E’ come detto la flessibilità sull’uscita dal mercato del lavoro che compare tra gli obiettivi strategici del Ministero del Lavoro nel 2022 voluti dallo stesso Ministro.

Redazione

Immagine dal sito www.pensionipertutti.it