La UE colpisce i giganti del Web sulle pratiche sleali

La UE colpisce i giganti del Web sulle pratiche sleali

Amazon, Apple, Facebook, Google non potranno più dettare regole private ma dovranno garantire la parità di accessi ai servizi online offerti dalle Piattaforme.

Redazione

Immagine dal sito www.agendadigitale.eu