Auto, dal 2025 interni in plastica riciclati

Auto, dal 2025 interni in plastica riciclati

Francia, intesa Veolia-Faurecia plance, pannelli delle portiere, consolle centrali. Tutti rigorosamente in plastica riciclata. In Francia Veolia, multinazionale attiva nella gestione dell’acqua e dei rifiuti e nei servizi energetici e Faurecia (Gruppo Forvia), uno dei maggiori produttori di componentistica per automobili del mondo, si alleano con lo scopo di produrre interni delle auto in plastica riciclata. Questi pezzi devono rispondere a specifiche molto stringenti fissate dai costruttori. I due partner contano di mettere a punto per il 2023 la nuova plastica riciclata a base di profilene, di farla approvare dai costruttori e di metterla in produzione dal 2025.

Redazione

Immagine dal sito www.rinnovabili.it