Avvicinare l’UE ai cittadini: la Commissione avvia il progetto “Costruire l’Europa con i consiglieri locali”

Avvicinare l’UE ai cittadini: la Commissione avvia il progetto “Costruire l’Europa con i consiglieri locali”

La Commissione europea ha varato oggi il progetto “Costruire l’Europa con i consiglieri locali “, che mira a dotare i consiglieri e le autorità locali di tutta l’UE degli strumenti necessari per comunicare l’UE ai cittadini della loro circoscrizione o regione.
Il progetto costituirà una rete europea che offrirà alle autorità locali webinar mirati su questioni chiave, l’accesso a materiale aggiornato sulle politiche e sulle norme dell’UE che potrebbero incidere sulla loro circoscrizione elettorale, e la possibilità di visitare le istituzioni europee. I consiglieri e le autorità locali possono registrarsi per partecipare al progetto a partire da oggi.
La Vicepresidente Dubravka Šuica, che oggi incontrerà Apostolos Tzitzikostas, Presidente del Comitato delle regioni, per celebrare l’avvio del progetto, ha dichiarato: “In quanto ex sindaco, comprendo perfettamente l’importanza delle amministrazioni locali per i nostri cittadini. Mettere a disposizione degli enti locali gli strumenti di cui hanno bisogno per informare sull’UE aiuterà le persone a saperne di più e quindi a sentirsi parte del progetto europeo. Invito il maggior numero possibile di consiglieri locali a registrarsi per questa eccellente iniziativa.”
Il progetto è attuato in stretta collaborazione con il Comitato delle regioni e la sua “Rete europea dei consiglieri regionali e locali”. La comunicazione relativa all’UE è una responsabilità condivisa tra le istituzioni dell’UE e tutti i livelli di governance degli Stati membri.

dal sito www.agenparl.eu