L’Energia Nelle Nostre Case

L’Energia Nelle Nostre Case

L’abitazione riscaldata – parliamo di abitazione principale e non di seconde case – riguarda la quasi totalità delle famiglie in Italia: nel 2021 il 98,6% infatti vive in case dotate di un sistema di riscaldamento. Anzi, il 44,5% ne ha più d’uno, mentre si trova prevalentemente nel Mezzogiorno la quota residuale delle famiglie che non ne possiedono alcuno.

Negli ultimi dieci anni, a fronte di una percentuale di abitazioni riscaldate cresciuta di poco, è invece la presenza di impianti di condizionamento a mostrare un aumento notevole: se nel 2013 non arrivavano al 30% le famiglie che ne erano dotate, nel 2021 la quota raggiunge il 48,8%. Complice il riscaldamento globale? Fatto sta che, mediamente, il condizionatore resta acceso per sei ore al giorno nella stagione calda.

Ma passiamo alle fonti di energia: il metano è ancora quella principale, alimenta il 68% dei sistemi di riscaldamento usati in modo prevalente dalla famiglia e il 69,2% di quelli che producono acqua calda sanitaria. Ma il 15% dei sistemi di riscaldamento è alimentato a biomasse, così come il 5,5% dei sistemi di produzione di acqua calda; l’energia elettrica alimenta, rispettivamente, l’8,5% dei sistemi di riscaldamento e il 16% di quelli di produzione di acqua calda. Infine, l’1,4% utilizza l’energia solare per ottenere acqua calda. Nel complesso, rispetto al 2013 sono in diminuzione, anche se lieve, l’uso di metano, gasolio e GPL, mentre sono in leggera crescita biomasse ed energia elettrica.

Ma le famiglie fanno attenzione al risparmio energetico? Evidentemente sì, se il 61,1% ha montato in tutta la casa doppi o tripli vetri e il 95,8% ha in funzione almeno una lampadina a risparmio energetico. Ma gli elettrodomestici lavorano ancora molto: sempre nel 2021 la media nell’uso settimanale della lavastoviglie – di cui è dotato il 50,2% delle famiglie – è di cinque volte e della lavatrice – presente nel 97,3% delle famiglie – è di quattro volte.

Per saperne di più:

In questa pagina trovi il report completo sui consumi energetici delle famiglie e le tavole relative

 

dal sito www.istat.it