Campagna RED: le video guide per i pensionati

Campagna RED: le video guide per i pensionati

L’Istituto mette a disposizione degli utenti le video guide, personalizzate e interattive, pensate per i pensionati, titolari di prestazioni collegate al reddito destinatari delle lettere di sollecito dichiarazione RED, che non risultano avere ancora comunicato i redditi rilevanti 2020 all’INPS. È quanto comunica l’Istituto con messaggio 6 dicembre 2022, n. 4401.

INPS vuole accrescere la consapevolezza degli obblighi e diritti dei pensionati titolari di tali prestazioni, mettendo a loro disposizione anche l’innovativo servizio INPS Consulente digitale delle pensioni.

La video guida personalizzata (guarda il video su YouTube), prodotta per ciascuno dei circa 800mila pensionati interessati, si rivolge direttamente agli utenti per comunicare in particolare:

  • la scadenza per l’invio della Dichiarazione RED – anno 2020, segnalatagli/le dall’INPS mediante notifica sms/email, lettera di sollecito disponibile nella Cassetta postale online;
  • le modalità per inviare la Dichiarazione dei redditi 2020 con istruzioni per l’uso autonomo del servizio Dichiarazione RED o, in alternativa, la possibilità di farsi assistere da CAF e Patronati;
  • le ragioni per cui INPS deve ricevere ogni anno la Dichiarazione dei redditi rilevanti ai fini delle verifiche previste per legge;
  • le conseguenze per il pensionato della mancata comunicazione all’INPS dei redditi rilevanti per le prestazioni collegate al reddito (sospensione/revoca);
  • le modalità di comunicazione dei redditi previste per coloro che sono espatriati prima e dopo il 2020;
  • la possibilità di verificare, con il nuovo servizio Consulente digitale delle pensioni o rivolgendosi ad un Patronato, se si può avere diritto ad ulteriori prestazioni.

La video guida sarà a disposizione dei pensionati a partire dal 12 dicembre 2022 e fino al 28 febbraio 2023 (termine ultimo per l’invio della Dichiarazione Reddituale – redditi 2020) attraverso i seguenti canali:

  • area My INPS dell’utente con link di accesso all’interno dell’Avviso, segnalato via SMS o email, a tutti gli utenti dei quali l’Istituto possieda cellulare e/o e-mail;
  • app INPS mobile– accedendo previa autenticazione alla sezione Notifiche;
  • app IO, accedendo con le proprie credenziali alla notifica inviata per l’utente con il link di accesso alla video guida;
  • lettera di sollecito RED con QR code e link di accesso alla video guida personalizzata.

dal sito www.inps.it