Israele: “eliminato Subhi Ferwana, finanziere di Hamas”

di | 1 Gen 2024

TEL AVIV – L’Idf “in un’operazione mirata nel centro di Rafah, nel sud di Gaza, ha eliminato Subhi Ferwana”, uno dei maggiori finanzieri, insieme al fratello, di Hamas. Lo ha detto il portavoce militare secondo cui Ferwana “era coinvolto negli ultimi anni nel trasferimento di decine di milioni di dollari all’organizzazione terroristica di Hamas e alla sua ala militare attraverso la sua compagnia di cambio di soldi ‘Hamsat'”.
“Hamas e la sua ala militare – ha aggiunto il portavoce militare – dipendono da questi fondi, senza di cui le loro capacità sono ridotte”. Ferwana – ha continuato – era “in grado di trasferire fondi all’ala militare di Hamas come richiesto dalla guerra”. I fondi – ha spiegato – erano usati per “il pagamento dei salari ai terroristi durante la guerra e per finanziare la guerra di Hamas”. Secondo il portavoce militare, la fazione islamica “usa finanzieri per ricevere i fondi trasferiti dall’Iran e da vari altri centri di raccolta all’estero. I cambiavalute effettuano i trasferimenti utilizzando il metodo di pulitura e riciclaggio di denaro, eludendo il sistema finanziario internazionale”.

Fonte e foto: ANSA