SVILUPPO +, IL NUOVO STRUMENTO DEL FONDO ROTATIVO PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO

di | 1 Mar 2024

SVILUPPO + è il nuovo strumento del Fondo Rotativo per la Cooperazione allo Sviluppo volto ad incentivare le imprese italiane che investono nello sviluppo sostenibile dei paesi partner della Cooperazione Italiana.

L’iniziativa, realizzata in coordinamento con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, Cassa Depositi e Prestiti e l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS), ha una dotazione di 70 milioni di euro, da destinarsi alla concessione di finanziamenti a medio e lungo termine a favore di imprese italiane o localizzate nei Paesi in via di sviluppo che abbiano una sede, anche secondaria, in Italia. Tali risorse finanziarie sosterranno il rafforzamento del tessuto imprenditoriale locale, promuovendo iniziative in grado di attivare processi virtuosi di crescita sostenibile e di creare occupazione e opportunità lavorative, in linea con le normative locali e le convenzioni internazionali sul lavoro. Lo strumento darà priorità alle richieste delle piccole e medie imprese e a programmi da realizzarsi nei paesi prioritari della Cooperazione Italiana.

Per maggiori informazioni visita il sito dedicato: https://www.cdp.it/sitointernet/page/it/Sviluppo_FRCS?contentId=PRD43464 o scrivere a info.sviluppoplus@esteri.it.

fonte: Ministero degli Esteri