BAJ. LIBRI IN LIBERTÀ

di | 1 Mag 2024

La Biblioteca Nazionale Braidense e l’Accademia di Belle Arti di Brera, in stretta collaborazione con l’Archivio Baj di Vergiate, organizzano congiuntamente una mostra che celebra Enrico Baj nell’anno in cui ricorrono i cento anni dalla sua nascita.

A cento anni dalla nascita di Enrico Baj (Milano, 1924 – Vergiate, 2003) una mostra alla Biblioteca Braidense organizzata con l’Accademia di Belle Arti di Brera, in collaborazione con l’Archivio Baj, presenta una ricca selezione di libri d’artista che attraversa tutta la sua carriera. Una rassegna unica sul grande pittore e scultore milanese che durante tutta la sua attività si è mosso “tra anarchia e ‘Patafisica, antagonismo e surrealtà, gioco e impegno”.

A cura di Angela Sanna, Michele Tavola e Marina Zetti

L’esposizione, che si inserisce tra le principali iniziative volte a celebrare quest’importante ricorrenza, presenta ben ventisei libri d’artista dei circa cinquantasei realizzati da Baj nel corso della sua vita. Le opere esposte provengono principalmente dall’Archivio Baj ma sono presenti anche volumi conservati nella Biblioteca Nazionale Braidense e nella Biblioteca d’Arte Contemporanea “Guido Ballo” dell’Accademia di Belle Arti di Brera.

Dove:

Biblioteca Nazionale Braidense, Sala Maria Teresa
(doppia entrata: dalla Biblioteca Braidense e dalla Pinacoteca di Brera)

https://cultura.gov.it/

immagine: Enrico Baj dal libro all’opera