FITCH, COL SUPERBONUS DEBITO VERSO IL 142,3% NEL 2027

di | 1 Mag 2024

Meno spazio di manovra sui conti rischia di creare tensioni.

Il tiraggio “significativamente più forte delle attese” del superbonus nel 2023, con una corsa a chiudere i contratti nell’ultima parte dell’anno, farà volare il rapporto debito/Pil oltre il 142% nel 2027.

Lo scrive l’agenzia di rating Fitch, che a fronte del 139,6% di debito/Pil atteso dal Def nel 2027 disegna “una curva un po’ più ripida con il debito che raggiunge il 142,3% nel 2027 su ipotesi macroeconomiche e di bilancio meno favorevoli”.
Secondo Fitch “lo spazio di manovra ridotto potrebbe complicare le misure di politica fiscale ed economica e inasprire le tensioni all’interno della maggioranza”.

https://www.ansa.it/