BCE, PER ALCUNI GOVERNATORI RISCHI DI INFLAZIONE TROPPA BASSA. C’È IL RISCHIO DI INDEBOLIRE TROPPO L’ATTIVITÀ ECONOMICA

di | 1 Giu 2024

Se lo scenario di debole crescita dovesse essere persistente nell’area euro, potrebbero emergere rischi di aspettative di inflazione e disancorate al ribasso rispetto al target Bce del 2%.Lo si legge in alcuni scritti di riunioni secondo cui i rischi di andare sotto il target d’inflazione , e alla fine dover pagare un prezzo troppo alto in termini di declino dell’attività economico ,non si avvicinano nemmeno al rischio di agire troppo presto con un taglio dei tassi di interesse e andare sopra il target d’inflazione nel medio periodo. I membri del consiglio direttivo considerano che i tassi resteranno in territorio restrittivo ancora per qualche tempo, con effetti  che continueranno anche dopo l’inizio della fase espansiva di politica monetaria.

Alcuni membri hanno notato la riduzione del bilancio dell’Eurosistema il quale sta avendo un effetto restrittivo sull’economia.

Fonte: https://www.ansa.it/sito/notizie/economia