ASSANGE LIBERO IN VOLO VERSO L’AUSTRALIA

di | 1 Lug 2024

Aereo atterra in territorio americano per firmare accordo con autorità Usa

Julian Assange è stato rilasciato dalla prigione di Belmarsh e si dirige verso le Isole Marianne dopo aver raggiunto un accordo con le autorità americane.

Julian Assange è libero. Il fondatore di Wikileaks è stato rilasciato ieri dalla prigione di Belmarsh a Londra, dove era rinchiuso da oltre cinque anni, ed è in viaggio verso l’Australia, il suo Paese natale. Dopo una sosta a Bangkok, l’aereo di Julian Assange è arrivato sulle isole Marianne, territorio americano nel Pacifico, dove firmerà l’accordo raggiunto con le autorità americane. Una volta che il giudice Usa avrà convalidato l’intesa, Assange sarà ufficialmente un uomo libero e potrà vivere in Australia senza timori di essere estradato e processato per spionaggio e pirateria informatica.

Finisce così, con l’inattesa liberazione di Assange, una lunga storia iniziata nel 2010 e 2011, quando Wikileaks aveva pubblicato centinaia di migliaia di documenti e video riservati relativi alle guerre in Afghanistan e in Iraq, oltre a comunicazioni segrete tra diplomatici Usa. Contro di lui c’erano 18 capi di imputazione, per ognuno dei quali avrebbe potuto essere condannato a dieci anni di carcere.

fonte: https://www.ilsole24ore.com/