<font color="#FF0000">  IL FUTURO DEL GOVERNO: SPINTE DIVISIVE DELLE SCADENZE DEL VOTO </font>

L’approssimarsi delle elezioni politiche induce necessariamente crescenti fibrillazioni tra i partiti e all’interno delle coalizioni costituite e/o costituende in vista di quell’appuntamento decisivo, ai fini di definire le condizioni di governabilità del Paese nella prossima legislatura, nella quale, presumibilmente, saremo ancora costretti ad affrontare i retaggi della guerra e della pandemia, proseguendo, inoltre, nell’attuazione degli…

<font color="#FF0000"> L’EUROPA E LA GUERRA </font>

Proprio mentre il potenziale offensivo della pandemia evidenziava la sua sensibile attenuazione, un altro spettro inquietante si è affacciato sull’Europa: una guerra d’aggressione scatenata dal regime della Federazione russa in Ucraina, con effetti disastrosi per la popolazione ed il suo territorio. E la crescente tensione internazionale che si è determinata ingenera la percezione del rischio…

<font color="#FF0000"> LA CRISI DELLE ALLEANZE POLITICHE E NOSTALGIA DI PROPORZIONALE </font>

Il percorso affannoso e tormentato dell’elezione del Presidente della Repubblica, culminato nella conferma di Sergio Mattarella, ha reso ancor più evidente il travaglio che pervade gli schieramenti contrapposti dello scenario politico nazionale. La scelta finale è stata universalmente valutata con favore, considerato l’apprezzamento di cui gode il Presidente rieletto, nell’opinione pubblica nazionale e nella comunità…

<font color="#FF0000"> VERSO IL VOTO PER IL QUIRINALE </font>

La persistente offensiva pandemica e la preziosa opportunità offerta ai paesi europei dalle risorse comunitarie per innescare la ripresa economica e occupazionale ingenerano nell’opinione pubblica una più forte aspettativa di stabilità politica e di serena autorevolezza e capacità decisionale delle figure al timone, rifuggendo avventure demagogiche e semplificazioni retoriche che ormai sembra abbiano fatto il…

<font color="#FF0000"> RIVEDERE LE STRATEGIE DEI PARTITI </font>

Dalle elezioni amministrative di ottobre arrivano segnali non trascurabili per le forze politiche presenti nello scenario nazionale. In particolare, un monito per i partiti del centrodestra, la coalizione fino a quel momento data universalmente per vincente, nella futura sfida delle elezioni politiche. Coalizione che esce assai malconcia dalle consultazioni di ottobre, soprattutto nei grandi centri…

<font color="#FF0000">  LE  STRATEGIE DEI PARTITI PER IL  QUIRINALE </font>

La tenuta del governo e della maggioranza parlamentare, intenti a fronteggiare una fase delicatissima, sotto il profilo sanitario ed economico, apparirebbe, limitandosi ai quotidiani resoconti dei mezzi di informazione, una sorta di “missione impossibile”, data la sequela di posizioni opposte e di veti incrociati che sembrano emergere dal dibattito interno alla maggioranza stessa. Mediazioni precluse…

<font color="#FF0000"> IL CONFRONTO POLITICO E I TEMI CALDI DI INIZIO ESTATE </font>

In questi giorni il dibattito politico è apparso concentrato su diverse tematiche che hanno conteso il comprensibile primato mediatico alla campagna di vaccinazione, alla conseguente riduzione del tasso di contagio e alle attese di una “ricostruzione” economica attraverso le risorse del Recovery. In particolare, la nota dirompente della Santa Sede sulle implicazioni del disegno di…

<font color="#FF0000"> LA “GRANDE COALIZIONE” ALLA PROVA DEL RECOVERY </font>

L’impegno per l’ideazione e l’attuazione degli interventi per la ripresa e il rilancio dell’economia nazionale, utilizzando i fondi straordinari messi a disposizione dall’Europa, sta entrando nel vivo e costituisce, in questo momento, la sfida prioritaria per il governo Draghi e per la composita e atipica maggioranza parlamentare che lo sostiene, una vera e propria “Grande…

<font color="#FF0000">  IL GOVERNO DRAGHI, LE RISORSE EUROPEE E  IL DISAGIO DEI PARTITI</font>

La presentazione in Parlamento del Pnrr, che implicherà l’utilizzazione di cospicue risorse pubbliche stanziate in conseguenza dell’emergenza, apre una fase particolarmente delicata di responsabilizzazione delle forze politiche, rispetto ad un’occasione storica e, forse, irripetibile. Vincoli di bilancio allentati e risorse europee (e nazionali) miliardarie da spendere per rilanciare e ricostruire il tessuto economico e produttivo…