<font color="#FF0000">LE DIMISSIONI DA PONTEFICE: CELESTINO V E BENEDETTO XVI <BR> <em/>La rinuncia al potere: una festa mai celebrata </em>  </font>

C’è sempre qualcosa di strano nella storia degli uomini. Qualcosa di inafferrabile, di incomprensibile. Ma certamente di calcolato, voluto, condiviso. L’interrogativo: “Perché il 13 dicembre di ieri e di oggi non è mai diventata una festa?” Una data rimasta nel silenzio, spesso nel più lontano dimenticatoio. In quel giorno, in quella data storica, un papa…

LA PERDONANZA CELESTINIANA, IL PRIMO GIUBILEO DELLA CRISTIANITÀ <BR> di Goffredo Palmerini

LA PERDONANZA CELESTINIANA, IL PRIMO GIUBILEO DELLA CRISTIANITA’ Come da 725 anni, il 28 agosto al vespro si apre la Porta Santa di Collemaggio   L’AQUILA – Compie 725 anni la Perdonanza Celestiniana, il primo giubileo della storia della cristianità, concesso da Papa Celestino V giusto un mese dopo la sua incoronazione all’Aquila, avvenuta il…

Goffredo Palmerini il 24 giugno ospite della Federiciana Università

Goffredo Palmerini il 24 giugno ospite della Federiciana Università “Grand Tour a volo d’Aquila” sarà presentato da Annella Prisco, Regina Resta e Fabrizio De Jorio L’AQUILA – “Grand Tour a volo d’Aquila”, l’ultimo libro di Goffredo Palmerini edito da One Group, verrà presentato lunedì 24 giugno alle ore 16 a Roma – Via Tevere 20,…

<font color="#FF0000"> IL NOSTRO GRAZIE A 10 ANNI DAL TERREMOTO DELL’AQUILA </font>

L’AQUILA – «Immota manet. Così è scritto sul gonfalone della città. “L’Aquila resta ferma, immobile”. Almeno questo avviene nello spirito della sua gente, riservata e dignitosa anche di fronte al disastro che la colpisce. Da secoli questa la sua indole, aliena dall’ostentazione del dolore, intima nell’elaborazione dei propri lutti. Invece non sono rimasti fermi palazzi…

DA UN ARTICOLO SERIO SU AMERICA OGGI E’ NATO UN LIBRO DIVERTENTE <BR> di Goffredo Palmerini

“Dieta? Ero gracile: la rivincita delle B12 con i ricordi dell’infanzia” venne pubblicato originalmente su Oggi7, l’inserto domenicale di America Oggi dell’8 luglio 2018. Dopo una gestazione di sette mesi, ne nasce un libro su suggerimento dei lettori del quotidiano, che sulla pagina Facebook dell’autore Dom Serafini richiesero di espandere l’articolo. E così è nato…

Columbus Day a Detroit, l’orgoglio della comunità italiana in Michigan

Columbus Day a Detroit, l’orgoglio della comunità italiana in Michigan Insigniti “Personaggi dell’Anno” Enzo Paglia, Sandra Tornberg, Angelo Grillo e Elio Ripari   DETROIT – Si sono concluse domenica 7 ottobre con un Gala Banquet presso l’Italian American Cultural Society (IACS) a Clinton Township, una delle citta’ residenziali dell’area metropolitana di Detroit, le manifestazioni del…

“SAN PIETRO A ONNA. ARCHITETTURA E VICENDE COSTRUTTIVE” – <BR> IL LIBRO DI MONS. ANTONINI <BR> di Goffredo Palmerini

PRESENTATO A CASA ONNA IL LIBRO DI MONS. ANTONINI Una magnifica serata di storia e cultura per “San Pietro a Onna. Architettura e vicende costruttive” L’AQUILA – E’ stato presentato ieri sera, con una magnifica cornice di pubblico attento e partecipe che ha riempito come un uovo Casa Onna, l’ultima fatica di Mons. Orlando Antonini,…

4 grandi abruzzesi, il 3 agosto Tagliacozzo, saranno “Ambasciatori d’Abruzzo nel mondo”

4 grandi abruzzesi, il 3 agosto Tagliacozzo, saranno “Ambasciatori d’Abruzzo nel mondo” Laura Benedetti, Filippo Giorgio, Giorgio Toschi, Rony Pedro Colanzi gli insigniti dell’onorificenza L’AQUILA – Laura Benedetti, scrittrice e docente alla Georgetown University di Washington, il prof. Rony Pedro Colanzi, medico, docente universitario e direttore della Facoltà di Medicina a Santa Cruz, in Bolivia,…

Premio Fontane di Roma 2018

Premio Fontane di Roma 2018 Tante le Personalità insignite del Premio internazionale “Fontane di Roma” 2018 Per il Giornalismo tra i premiati anche Goffredo Palmerini, firma della stampa italiana all’estero ROMA – C’è anche Goffredo Palmerini, giornalista della stampa italiana all’estero, tra gli insigniti del 36° Premio internazionale “Fontane di Roma”. La cerimonia di consegna…

<font color="#FF0000"> “LAMERICAAA! LAMERICAAA!“ </font>

C’è un grande buco nero nella Storia d’Italia. E’ l’epopea dell’emigrazione italiana, la storia dimenticata di quasi 30 milioni d’italiani andati verso ogni continente a partire dagli anni successivi all’Unità d’Italia. Oggi, con le generazioni seguite alla prima emigrazione, gli italiani all’estero sono diventati 80 milioni, come attestano le più attendibili stime. Di quest’altra Italia…