<font color="#FF0000">LIBERTÀ CONDIZIONATA <BR> <em/> per un graduale rientro in Italia degli iscritti AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all’Estero)</em></font>

  Il ritorno alla libertà di movimento al tempo del coronavirus ha sollevato gli italiani da una condizione di metaforica reclusione forzata, che nonostante la presenza dei rischi di contagio virale continua a suscitare diffuse attese. Si è passati dal tempo sospeso, al tempo dell’attesa e dell’ansia a quello della progettazione e dei sogni. L’aria…

<font color="#FF0000"> RIPARTIRE <BR> <em/> Coinvolgere i connazionali all’estero nella ripartenza dell’Italia </em></font>

Il blocco forzato di milioni di persone costrette a rimanere chiuse nelle mura domestiche a causa del distanziamento sociale, deciso per contenere l’epidemia da coronavirus, produce logoramenti umani, sociali e economici. A distanza di mesi dalle prime avvisaglie l’Italia sta già pensando con insistenza ad un graduale ritorno alla normalità e sta programmando la cosiddetta…

<font color="#FF0000">GLI ITALIANI ALL’ESTERO CONTRO IL VIRUS LETALE <BR> <em/>Il CGIE, i Com.It.Es. e le associazioni italiane all’estero ausiliari  all’azione del governo italiano e alla Farnesina </em></font>

In queste lunghe settimane che ci vedono confrontarci con il corona virus, ho avuto il privilegio di ricevere moltissime notizie e molteplici informazioni da parte di nostri connazionali residenti o temporaneamente bloccati negli angoli più disparati del pianeta. Spesso quelle notizie erano puntellate da flebili fili di voce smorzate da cupi stati d’animo, ansiose di…

<font color="#FF0000"> LA SCARSA INFORMAZIONE ALL’ESTERO SUL REFERENDUM </font>

A due settimane di distanza dall’inizio delle votazioni referendarie nella circoscrizione estero, dove si inizierà a votare a partire dal 16 marzo, ad oggi l’informazione agli aventi diritto è circoscritta alle solo indicazioni amministrative pubblicate nei siti delle ambasciate e dei Consolati. Troppo poco per costruire un parere qualificante e obiettivo dell’opinione pubblica nelle comunità…

<font color="#FF0000"> QUANDO I CAPITANI DI FINANZA SONO ARROGANTI E PENSANO DI ESSERE SUPERUOMINI</font>

Le storie delle multinazionali Eternit e dell’ILVA di Taranto hanno diversi punti in comune, uno in particolare: il disastro ambientale e le morti causate dalla produzione di materiali nocivi per l’ambiente e per le persone, derivanti dalla lavorazione dell’amianto e dalle polveri sprigionate dagli stabilimenti delle fonderie della città jonica. L’antico dilemma sullo sfruttamento del…

“BICAMERALE SÌ, MA NON BASTA” <BR> di Michele Schiavone

Non potendo intervenire direttamente ho fatto pervenire il mio intervento nel corso dell’introduzione dell’iniziativa di presentazione della proposta di Legge per l’Istituzione di una Commissione Parlamentare Bicamerale sull’Emigrazione e la Mobilità degli Italiani nel Mondo “Gentili Onorevoli e Senatori, ringrazio gli organizzatori di questa iniziativa per l’invito e per aver coinvolto, già dall’inizio di questa…

<font color="#FF0000"> CGIE: “LA NOSTRA LINGUA, VOLANO DI RICCHEZZA GRAZIE AGLI ITALIANI ALL’ESTERO” </font>

Dal 21 al 27 ottobre “L’Italiano sul palcoscenico” è il tema della diciannovesima edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo istituita nel 2001. Diciannovesima edizione di un appuntamento annuale pensato per promuovere l’Italiano come grande lingua di cultura classica e contemporanea. Come ogni anno è organizzata dal Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale,…