L’OCCIDENTE PER RILANCIARE I RAPPORTI INTERNAZIONALI <BR/> <EM/> di Nuccio Fava </EM>

Solo Putin prima dell’incontro con Biden cita con smaccata nostalgia il nome di Trump che libere elezioni hanno fortunatamente mandato a casa, con grande vantaggio non solo per l’America. Il tono del leader del Cremlino è profondamente mutato al termine dell’incontro di Ginevra, rispettoso verso Biden definito grande statista. Anche Biden è stato rispettoso ma…

<font color="#FF0000"> QUEL “PASTICCIACCIO” POLITICO AL CAMPIDOGLIO </font>

Le difficoltà maggiori saranno per il nuovo segretario Letta troppo appiattito nel dialogo con l’ex presidente Conte illudendosi di riuscire a favorire un mutamento radicale nella impostazione dei grillini Forse è il sindaco Raggi la principale protagonista di questo pasticcio con la sua ricandidatura a sindaco, anticipata in solitaria dopo aver dichiarato che intendeva non…

<font color="#FF0000"> DRAGHI E LE AGITATE INCOGNITE POLITICHE </font>

Fortunatamente la comprensione e l’intesa tra il Presidente della Repubblica e il presidente del Consiglio ha risparmiato agli Italiani situazioni molto pericolose sotto ogni profilo. La grave crisi pandemica che certo non è purtroppo superata è tuttavia avviata su un percorso ragionevole e ci fa sperare in tempi più tranquilli. Sia in ambito strettamente sanitario…

<font color="#FF0000"> I MEDIA E LO SPIRITO PUBBLICO </font>

Mi scuso caro direttore per il prolungato silenzio. Causato soprattutto dalla tempesta epidemica che ci affligge ormai da oltre un anno. Silenzio forse colpevole perché chi fa il nostro mestiere non dovrebbe mai astenersi dalla possibilità di contribuire al dibattito che inevitabilmente aumenta in occasioni così tragiche. Specie se causato da una imprevista e imprevedibile…

<font color="#FF0000"> DRAGHI O DELLA RICERCA DELLA POLITICA </font>

Non c’è dubbio che quanto ad autorevolezza e capacità di rapporti in Europa e nel mondo Mario Draghi con la straordinaria esperienza realizzata in sede europea offrendole la possibilità di superare la stretta di un drammatico disastro, torna sulla scena come il più autorevole candidato alla presidenza della Repubblica. La scadenza è apparentemente lontana ma…

<font color="#FF0000"> M5S TRA QUALUNQUISMO E MATURITÀ POLITICA</font>

Atteggiamenti che ricordano l’Argentina di Peron mentre Conte si concede ormai sistematicamente passeggiate per le strade del centro alla ricerca di un consenso sempre più difficile a palazzo Chigi .La situazione è sempre più grave e anche il nostro paese dà segni non incoraggianti. Le situazioni più pericolose restano Stati Uniti e Brasile, ma anche…