Categorie: Bad News

Emergenza Eventi Climatici Estremi

I nuovi dati aggiornati della mappa del rischio climatico realizzata da Legambiente: da gennaio a luglio 2022 registrati in Italia 132 eventi climatici estremi, numero più alto della media annua dell’ultimo decennio. “L’Italia continua ad essere l’unico dai grandi paesi europei ad essere sprovvisto di un piano nazionale di adattamento al clima in bozza dal…

Siccità: dal grano alla frutta e alla verdura, rischio rincaro alimentari fino al 30%

Assoutenti segnala che la carenza di acqua influisce sulle produzioni agricole. I prezzi potrebbero salire a causa delle minori disponibilità sul mercato: “In alcuni casi i raccolti si sono addirittura dimezzati con cali fino al 50%”. Gli aumenti potrebbero riguardare anche mais, cereali e derivati (pasta e pane) e latte, formaggi, yogurt e latticini in…

Le statistiche dell’Istat sulla povertà

I maggiori consumi non compensano l’inflazione. Stabile la povertà assoluta Nel 2021, sono in condizione di povertà assoluta poco più di 1,9 milioni di famiglie (7,5% del totale da 7,7% nel 2020) e circa 5,6 milioni di individui (9,4% come l’anno precedente). Pertanto, la povertà assoluta conferma sostanzialmente i massimi storici toccati nel 2020, anno…

Bankitalia: da guerra conseguenze rilevanti per banche

Rapporto sulla stabilità finanziaria Con lo scoppio del conflitto in Ucraina i rischi per la stabilità finanziaria sono aumentati, sebbene rimangano contenuti rispetto a precedenti episodi di tensione. Il rallentamento dell’attività economica e il rialzo dei tassi di interesse potrebbero esporre il Paese a rischi, anche in considerazione del forte aumento dell’incidenza del debito pubblico…

Visco: «La crescita ristagna, 100 milioni di persone torneranno in povertà estrema»

«In Italia è un po’ peggiorata la distribuzione dei redditi tra il 1980 e oggi. La questione cruciale del nostro paese riguarda il ristagno della crescita». Lo ha dichiarato Ignazio Visco, governatore della Banca d’Italia, nel suo intervento a Economia e Società – Disuguaglianze e democrazia. Quale futuro per un capitalismo democratico?, organizzato dalla casa…

Registrazioni e fallimenti di imprese

Nel quarto trimestre 2021 il numero totale di registrazioni di nuove imprese segna un nuovo aumento congiunturale (+4,1%), dopo la lieve flessione del trimestre precedente (-0,9%). Le registrazioni segnano un forte aumento congiunturale nel settore delle costruzioni (+20,2%) e nei trasporti (+9,4%), mentre si registra il secondo calo consecutivo nel commercio, con una diminuzione del…